Il mercato immobiliare in ripresa

  • 1 anno fa
  • 1
Nonostante l’emergenza che ha colpito l’Italia nei mesi precedenti, il post Covid-19 mostra risultati positivi nella ripresa del settore immobiliare.
 
Questo dato è emerso da un resoconto della F.I.A.I.P. (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali) sui valori del mercato immobiliare dei primi 6 mesi del 2020. Dai dati registrati pare che, subito dopo il 4 maggio, i cittadini hanno dimostrato di avere ancora voglia di cambiare casa. Una scelta probabilmente dettata dalla situazione di emergenza che ha spinto molti a rivalutare i comfort della propria abitazione, cambiando alcune priorità. Inoltre c’è stato un significativo aumento di richieste per gli immobili in montagna. Ma non solo: i mutui e i tassi di interesse al minimo storico, hanno sicuramente stimolato il potenziale cliente a fare il “grande passo”.
 
Ad aver subito un calo, invece, la vendita e gli affitti di uffici e capannoni di grandi dimensioni.
 
Siamo a tua completa disposizione per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
 
 

Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare